Palazzo Pitti. La Casa Del Principe. The House Of The Prince

5,90

Ideazione del progetto didattico Sezione Didattica del Polo Museale Fiorentino, Fondazione Ferragamo
«Eccoci in quella immensa reggia dove hanno vissuto ben tre dinastie di monarchi (i Medici, gli Asburgo-Lorena e infine i Savoia), la reggia di Firenze e della Toscana…
È giunto il momento di presentarmi: sono proprio io la Poesia, e abito in questo palazzo da quasi quattrocento anni, in un affresco nella sala più bella del piano terra, il salone di Giovanni da San Giovanni.
Ti accompagnerò in una visita da sogno a scoprire la casa del principe e le favole che qui sono celate. Nessuno meglio di me può narrare quelle storie, perché poesia e pittura sono amiche e alleate. Leonardo da Vinci infatti diceva: “La pittura è una poesia che si vede e non si sente, e la poesia è una pittura che si sente e non si vede”…
Nella nostra passeggiata, sarà al mio fianco una delle mie sorelle: la Storia, candida e nuda come la Verità, che mi suggerirà i fatti del palazzo. Insieme, tra una favola e l’altra, ti sottoporremo giochi e indovinelli. Così, come spesso i principi nelle fiabe, anche tu potrai andare avanti nel tuo cammino solo se supererai queste prove.
Adesso chiudiamo il portone del palazzo alle nostre spalle ed entriamo…»
Questi itinerari didattici nascono in collaborazione tra la Soprintendenza Speciale per il Polo Museale Fiorentino e la Fondazione Ferragamo, istituita nel marzo 2013 allo scopo di promuovere tra i giovani e i giovanissimi la conoscenza e i valori di quella cultura italiana del saper fare che nel suo percorso storico ha visto e vede ancora unite arte, artigianato, bellezza, tecnica, invenzione.
I musei coinvolti in questa prima edizione sono la Galleria degli Uffizi, Palazzo Pitti, il Giardino di Boboli, la Chiesa di Orsanmichele, il Museo Salvatore Ferragamo, all’interno dei quali i bambini e le loro famiglie potranno entrare in contatto con le opere d’arte, narrate con le parole che anche i più piccoli possono intendere, e vivere l’esperienza di un laboratorio artigianale.Nei libri della serie “Musei da favola”, vien raggiunto l’obiettivo originale e intelligente di avvicinare opere d’arte e luoghi del patrimonio fi orentino grazie alla magia del racconto, che affascina i piccoli ma anche, e non poco, i grandi.
Ideazione del progetto didattico Sezione Didattica del Polo Museale Fiorentino, Fondazione FerragamoQuesti itinerari didattici nascono in collaborazione tra la Soprintendenza Speciale per il Polo Museale Fiorentino e la Fondazione Ferragamo, istituita nel marzo 2013 allo scopo di promuovere tra i giovani e i giovanissimi la conoscenza e i valori di quella cultura italiana del saper fare che nel suo percorso storico ha visto e vede ancora unite arte, artigianato, bellezza, tecnica, invenzione.
I musei coinvolti in questa prima edizione sono la Galleria degli Uffizi, Palazzo Pitti, il Giardino di Boboli, la Chiesa di Orsanmichele, il Museo Salvatore Ferragamo, all’interno dei quali i bambini e le loro famiglie potranno entrare in contatto con le opere d’arte, narrate con le parole che anche i più piccoli possono intendere, e vivere l’esperienza di un laboratorio artigianale.
Nei libri della serie “Musei da favola”, vien raggiunto l’obiettivo originale e intelligente di avvicinare opere d’arte e luoghi del patrimonio fi orentino grazie alla magia del racconto, che affascina i piccoli ma anche, e non poco, i grandi.
Cristina Acidini
Soprintendente per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della città di Firenze

Leggi tutto...
Leggi meno

Disponibilità: Disponibile

COD: 9788857221489 Categorie: , ,

A cura di: Elena Capretti
Editore: Skira Milano
Collana: Musei da favola
Copertina: Brossura
Pagine: 24
Dimensioni: 21 x 24 cm
Data di pubblicazione: 2013
ISBN: 9788857221489
Lingua: Testo bilingue Italiano e Inglese

Musei

, ,

Artista

, , , , , , , , , , , ,

Periodo storico

, , ,

Negli stessi musei

Carrello
bearound-logo