Taccuino Medusa

21,90

Taccuino in carta FSC raffigurante la Medusa, dipinto di Michelangelo Merisi, detto il Caravaggio, nel 1697 ca.
L’opera originale è conservata nella Galleria degli Uffizi.

Realizzata probabilmente per richiesta del cardinale Francesco Maria del Monte, rappresentante del Granducato di Toscana a Roma, fu donata al Granduca Ferdinando I de’ Medici, che proprio in quegli anni stava allestendo la sua collezione privata di armature presso la Galleria degli Uffizi.
La scelta di dipingere la testa appena mozzata della Gorgone su un supporto convesso sembra non fosse stata dettata solo dalla necessità di realizzare un’opera destinata a coesistere con armi e armature, ma per il desiderio di Caravaggio di richiamare il mito originale il più possibile. Nella storia, infatti, la testa di Medusa viene esposta dall’eroe Perseo sul suo scudo, trofeo che avrebbe avuto lo scopo di incutere orrore nei suoi nemici, e successivamente donata alla dea Atena che ne avrebbe fatto sfoggio sulla sua Egida.
Lo sguardo folle, il getto di sangue alla base del collo e il divincolarsi dei serpenti nella chioma fanno immaginare che si tratti quasi di una fotografia scattata pochi attimi dopo la decollazione. La particolare forma curva del supporto non solo rende l’opera un incontro tra pittura e scultura, ma fa si che gli occhi della medusa, sede del suo potere, seguano l’osservatore.

Leggi tutto...
Leggi meno

Disponibilità: Disponibile

COD: 02TACMEDGU Categorie: , ,

Taccuino in carta FSC con design ispirato alla Medusa di Caravaggio:
– Formato chiuso 13 x 21 cm
– Copertina: rigida
– Interno: carta usomano bianca gr.85
– Pagine: 144
– Tasca/Segnalibro

Made in Tuscany
Prodotto da 3.6.5. srl, Via Leonardo da Vinci, 118/3, 50028 Tavarnelle Val di Pesa, Firenze, Italia

Peso 252 g
Musei

, ,

Artista

Periodo storico

Negli stessi musei

Carrello
bearound-logo